Trafalgar Square è il cuore della Londra turistica. Pullulante di autobus, macchine fotografiche e stormi di insistenti piccioni.

L’area una volta era sede delle stalle reali. L’architettura odierna della piazza è dovuta a Charles Barry ed è stata completata nel 1845.

E’ dedicata alla battaglia navale di Trafalgar del 1805. Dove Horatio Nelson , (che viene ricordato nella piazza dalla colonna di Nelson), sconfisse le flotte combinate di Francia e Spagna , in successione cronologica. Iniziando dalla Sainsbury Wing, dove trovate la pittura dei primi secoli, e procedendo verso est, nella West Wing si trova la pittura rinascimentale, nella North Wing si trovano Rembrandt e Caravaggio. Nella East Wing trovate gli impressionisti francesi.

Molto divertente è la storia della Sainsbury Wing, sul lato occidentale, che, prima di essere aggiunta, è stata causa di una lunga polemica da parte del principe Carlo il quale pare abbia liquidato una delle proposte definendola “una pustola sul viso di un caro amico”.