Riso, pesce e rum al cocco

La cucina locale delle Seychelles, davvero deliziosa, si basa su di una combinazione eccezionale di prelibatezze gastronomiche francesi, indiane, cinesi, africane e britanniche.

La prima colazione

La prima colazione in genere è consumata in fretta e sullo stile europeo con pane, formaggio, croissant, uova, pancetta e simili.

I piatti principali

Il riso è l’ingrediente più usato nella la maggior parte dei piatti sia a pranzo che a cena insieme ai contorni tipici come l’achard (insalata di sottaceti), e il catini (insalata di pomodori tagliati a pezzettini con cipolla, coriandolo, e peperoncini rossi).

I piatti principali della cucina creola sono il rougail, che comprende solitamente salsicce o boucané (maiale affumicato) cotte in salsa di pomodori e cipolle, ed il bouillon bredes, verdure cotte in brodo leggermente speziato.

I piatti di pesce

Ci sono poi una vasta gamma piatti a base di pesce e frutti di mare tra cui i deliziosi curry ai frutti di mare, il pesce vindaloo, i frutti di mare saltati ed il pesce buillon (in brodo).

I legumi

Se siete vegetariani potete buttarvi sui legumi come le lenticchie nere, i piselli secchi gialli ed i fagioli bianchi, tutti tipici della cucina indiana.

Per i più coraggiosi

Se invece siete davvero coraggiosi provate queste stravaganti delizie locali: il Carri sauve souris, il Curry di pipistrello, l’Octopus vindaloo, polpo in salsa di curcuma e semi di senape, e il Wild boar curry, Cinghiale in abbondante salsa al curry.

I dessert

Fra i dessert da assaggiare i dolci indiani, le pastine francesi e le mousse di frutta fresca.

Da bere

Da bere alle Seychelles sono famosi i rum, i liquori, i punch e i rum al cocco dell’antica distilleria Isautier, buone anche le birre locali, tra cui la più famosa è la Seybrew, ed i vini locali anche se sono davvero molto forti.

Se non volete bevande alcoliche allora potete gustarvi una delle tante limonate, o la dissetante alluda, bevanda dolce a base di latte, o le deliziose bevande a base di frutta fresca, o ancora i famosi tè aromatizzati alla vaniglia.

Buon appetito.