La Gran Canaria è la più famosa delle isole Canarie ed offre tantissimi paesaggi ed attrazioni turistiche.

Las Palmas

Il capoluogo dell’isola è Las Palmas de Gran Canaria: una città disordinata , costruita intorno ad un istmo che è anche più grande di tutte le Canarie. Qui potrete rilassarvi e divertirvi sull’affollata Playa de las Canteras, una striscia di sabbia lunga 3 km, o nell’oasi turistica Pueblo Canario in cui i visitatori possono assistere a balli folcloristici e curiosare nei negozi di artigianato locale.
Playa de Ingles

Il principale centro turistico dell’isola è Playa de Ingles: un triangolo di terra che sfocia in una gigantesca fascia di sabbia dorata. Pensate che solo in questa zona, oltre ai tantissimi hotel, si concentrano 300 ristoranti e 50 discoteche dove la vita notturna non finisce mai.

A ovest di Playa del Ingles la spiaggia si increspa formando le Dunas de Maspalomas, una vera e propria riserva naturale in netto contrasto con la frenesia circostante.

Puerto de Mogan

Un altro centro fra i più attraenti della Gran Canaria è Puerto de Mogan, un vero sogno per i visitatori fatto di casette bianche ricoperte di rampicanti sviluppate attorno al piccolo porto di pescatori.

Agaete

La parte settentrionale dell’isola è più nuvolosa ma anche molto più verde e rigogliosa della parte meridionale. Qui non perdete Agaete, un grazioso insieme di case sparse attorno ad una baia rocciosa dove potrete ammirare la piccola Eremita de las Nieves con un bel trittico fiammingo del �500 e modellini di velieri.