Sharm el Sheik è la località turistica più rinomata di tutto l’Egitto, si trova a sud sulla punta della penisola del Sinai, affacciata sul mar rosso, chiuso fra il continente africano e quello asiatico.

Qui potrete trovare ogni tipo di comfort, hotel, ristoranti ed un’intensa vita notturna il cui fulcro è Na’Ma Bay, una splendida insenatura sulla costa meridionale del Sinai.

Ciò che rende speciale e famosa Sharm sono i fondali fra più variopinti del mondo e la spettacolare barriera corallina che fa sì che, nonostante il clima perennemente umido e poco sopportabile, la zona sia sempre piena di turismo.

Proprio l’alta temperatura e la scarsità di piogge riscaldano l’acqua rendendo il mar rosso un mare tropicale che consente la nascita e lo sviluppo dei coralli anche a pochi metri di profondità.

Sono possibili diversi tipi di escursioni subacquee per vedere la barriera corallina da vicino, ma se proprio non siete amanti delle immersioni, allora prendete un taxi e andate alla spiaggia di Sharm Al Naga, qui, passeggiando dentro l’acqua, vi troverete proprio sopra la barriera corallina!

Sharm el Sheik è anche il centro amministrativo della provincia del Sinai meridionale e, dalla fine degli anni ’90, ospita regolarmente importantissime conferenze politiche e summit internazionali ai quali partecipano tutte le più importanti nazioni.