Il Kilimanjaro si trova al confine setterntrionale della Tanzania, è il punto più alto del continente africano. Il Kilimanjaro è la più alta montagna sulla terra a poter essere conquistata da persone con poca esperienza di scalata. Infatti con sufficiente preparazione e abbondante perseveranza, il sogno di conquistare il grande tetto dell’Africa può diventare realtà per quasi tutti gli escursionisti amatoriali.

Le nevi eterne sulla sua vasta cima si stendono su tre picchi, il Kibo, il Mawenzi e lo Shira, questi torreggiano su oltre cinque ecosistemi e dominano le pianure africane: uno degli spettacoli più belli del mondo. Sicuramente vi divertirete da matti perché nell’Africa dell’est questa è sia una bellissima avventura che una grande sfida.

Se deciderete di scalare il re di tutte le montagne, dovreste sapere che la scalata pur essendo di natura non tecnica offre un esperienza di totale alpinismo attraverso vari ambienti, dalle pianure alla foresta, passando per i prati alpini fino alla cima ghiacciata. La posizione del Klimanjaro appena sotto l’equatore dà un’opportunità unica di sperimentare molte cose in un’unica vacanza.

Avrete bisogno di essere in buona forma fisica e essere ben equipaggiati. Il sentiero può essere spesso freddo e allo scoperto. L’ambientamento al clima dovrà avvenire ad un passo costante e lento, mantenendo sia la motivazione che il lavoro di squadra. Molte persone hanno ammesso che l’arrampicata del Kilimanjaro è stata più difficile ma anche la migliore cosa che abbiano mai fatto in tutta la vita.