Champs Elysees e Arco di Trionfo

L’Arco di Trionfo, progettato dall’architetto Jean-François Chalgrin è solo uno dei tanti edifici pubblici che Napoleone commissionò nel 1806 con evidente riferimento a quelli di Roma imperiale, quando, dopo la battaglia di Austerlitz, era all’apice della sua potenza.

La piazza al cui centro si trova l’Arco era un tempo chiamata Place Etoile, infatti da essa partono 12 grandi strade che creano l’effetto di una gigantesca stella. Salendo sull’edificio, che dal vivo è molto piů grande di quanto non sembri in fotografia, girando intorno al piano si vedono la Défense, la Tour Eiffel, Notre-Dame ed il Sacre Coeur.

L’Avenue des Champs-Elysées è la passeggiata irrinunciabile da fare a Parigi, un po’ per motivi storici, perchè era un tempo prediletta dai membri dell’aristocrazia, un po’ per tradizione, perchè ancora oggi simboleggia lo stile e la joie de vivre di Parigi.