Ria Lagartos

La riserva della biosfera di Ria Lagartos ospita la più grande colonia di fenicotteri rosa del Messico. Si trova nello stato dello Yucatan, affacciata sul Golfo del Messico. È situata a 250 chilometri da Merida, a 100 da Valladolid e 50 da Tizimin.

La riserva è costituita da una laguna che occupa un vasto tratto di costa., quasi 47.000 ettari. La zona offre una grande varietà di habitat naturali. Sono presenti numerose piante tipiche delle zone tropicali. La principale è la mangrovia. Si trovano sia mangrovie nane, alte non più di due metri, sia mangrovie giganti, che possono raggiungere i 10 metri di altezza. Le mangrovie sono un rifugio per molte specie di pesci, crostacei e invertebrati.

La riserva ospita più di 280 specie di uccelli acquatici. I più numerosi sono appunto i fenicotteri rosa (Phoenicopterus ruber). Queste zone paludose, ma salubri e con l’acqua bassa, sono per i fenicotteri il luogo adatto dove trovare cibo e riprodursi. I fenicotteri nidificano tra aprile e agosto. I loro nidi sono costruiti con il fango del fiume.

Ma ci sono anche garze, cormorani, galline d’acqua, martin pescatori, pellicani, ibis e molte altre specie, alcune presenti solo qui.

Nella laguna vivono quattro specie di tartarughe: tartaruga Caretta caretta, tartaruga verde, tartaruga laud, tartaruga embricata. Queste ultime sono a rischio di estinzione. La riserva è una zona di riproduzione molto importante. I coccodrilli, invece, sono molto numerosi.

Nella riserva vivono anche alcune specie di mammiferi: 55 sono in pericolo di estinzione. Tra queste ci sono i giaguaro, l’ocelote, un felino tipico della zona, la scimmia ragno, l’orso formichiere.

È possibile visitare la riserva e fare escursioni in lancia per avvicinarsi, ma non troppo, ai fenicotteri.