Nosy Be   “l’isola grande”, è la principale meta turistica del Madagascar: una magnifica isola paradisiaca con un mare meraviglioso e con i fondali più belli del paese.

Purtroppo lo spropositato afflusso di turisti ha portato alla costruzione di un enorme numero di hotel appariscenti e talvolta di cattivo gusto, tuttavia ciò non sembra aver inciso troppo sul buonumore degli abitanti dell’isola e sui paesaggi da sogno che caratterizzano questa fantastica perla del Madagascar.

L’entroterra

L’entroterra richiama l’atmosfera dei Caraibi: campi di canna da zucchero, laghi e villaggi fino alle splendide spiagge isolate a nord dell’isola.

La capitale di Nosy Be è Hell Ville che è anche il porto principale e l’unica città dell’isola degna di una certa importanza, qui trovate una banca ed un ufficio dell’Air Madagascar dove poter fare prenotazioni per voli aerei.
Le spiagge

Le spiagge da non perdere sono invece Ambatoloaka e Madirokely, 10 km a ovest di Hell-Ville, e la bellissima spiaggia di Andilana, una vera e propria cartolina: sabbia bianca e mare blu notte.

Le attività

Sull’isola potete poi fare un sacco di attività dalle immersioni subacquee e lo snorkelling nei fantastici fondali ricchi di pesci cofano, pesci balestra, pesci chirurgo, pesci pagliaccio ed imponenti squali balena, osservabili soprattutto fra ottobre e novembre, alla pesca tradizionale o in barca a vela.

Il Donia

Inoltre se capitate a Nosy Be a giugno potrete divertirvi al Donia, il festival musicale dell’isola lungo una settimana. Qui potrete ascoltare buona musica di gruppi proveniente dal Madagascar e dalle isole vicine, sfilate in maschera ed eventi sportivi.