La Repubblica d’Haiti si trova nella parte occidentale dell’isola Hispaniola, condivisa con la Repubblica Domenicana, nell’arcipelago delle Grandi Antille.

La popolazione supera gli otto milioni, le lingue parlate sono il creolo haitiano e il francese e la capitale è Port au Prince, situata sulla costa occidentale nell’omonima baia.

In passato colonia francese, Haiti è stato uno dei primi paesi a conquistare l’indipendenza ma ha sempre vissuto una situazione politica instabile e drammatica che ne fa uno dei paesi più poveri al mondo. Il tasso di disoccupazione raggiunge l’80% e la maggior parte della popolazione vive di una agricoltura di sussistenza. Ciononostante è un paese dalla ricca tradizione culturale con un singolare spirito artistico e musicale, oltre che una ottima cucina.
La religione dominante è il cattolicesimo, ma vi è ancora un forte legame con il vudù (o voodoo), culto antico dai riti animisti a cui, se volete assistervi, è consigliabile rivolgersi a una guida.

» Scheda di Haiti su Viaggiare Sicuri

Port au Prince è una città davvero particolare, sovraffollata (due milioni di abitanti) e molto animata, dall’architettura decadente e i murales coloratissimi, dove occorre ovviamente fare una certa attenzione ed evitare le baraccopoli periferiche.
Marché de Fer è il caotico mercato nel quale si può trovare di tutto, Champs de Mars è la maggior attrazione turistica con il Palais National e due musei, quello storico e quello artistico, mentre Petionville è una ricca località collinare dove si concentrano negozi, discoteche e ristoranti.

Cap-Haïtien, detta O’Cap, era una città strategica della costa nord, come dimostrano i numerosi forti francesi visitabili. Ex-capitale, è luogo architettonicamente ordinato e dall’atmosfera latina. Nei dintorni è possibile trovare alcune delle spiagge più belle di Haiti e visitare il magnifico palazzo di Sans Souci con la sua sorprendente Cittadelle.

Jacmela sud, è un porto dal glorioso passato, con edifici ottocenteschi meglio conservati della malmessa capitale e polo di attrazione per artisti nazionali e internazionali. Nell’area si trovano ottime spiagge, i Bassins Bleu, delle scenografiche grotte con laghetti e cascate, l’isola tropicale di Ile-à-Vache e le bellissime escursioni del Parc National La Visite e del Parc National Macaya.