Casablanca - moschea di HassanCasablanca, che significa “la casa bianca”, è la più grande città del Marocco, nonché il porto più importante, che si trova nella parte occidentale del paese affacciata alla costa atlantica.

Casablanca è famosa in tutto il mondo per il film qui ambientato con Humphrey Bogart, dove la città era un esempio di avamposto coloniale esotico, ma dal film alla realtà le cose sono ben diverse infatti oggi Casablanca è una grandissima città moderna piena di gente e di palazzoni.
Le attrazioni da non perdere

Fra le tante bellezze della città partite dalla Moschea di Hassn II che è la terza al mondo per grandezza ed è caratterizzata dal minareto, di 210 metri, più alto del mondo che fa anche da faro per il porto cittadino.

Questa maestosa moschea, terminata nel 1993, sorge sull’oceano, può contenere fino a 20.000 fedeli ed è decorata con diversi tipi di marmi e meravigliosi lampadari.

Passeggiate poi fra le stradine tortuose della medina vecchia, circondata da mura del XVI secolo che racconta la storia della società marocchina e si contrappone ai grandi palazzoni, e poi passate dalla medina nuova che, costruita nel 1923, cerca di riprodurre l’ambiente delle tipiche medine marocchine ma in chiave moderna.

Da non perdere anche la chiesa di Notre Dame de Lourdes che fu costruita fra il 1953 ed il 1956 ed è caratterizzato dalle vetrate di Gabriel Loire il maestro vetraio originario di Chartres.