Vacanze in Grecia, benvenuti nello stato membro dell’Unione Europea situato a sud della penisola balcanica.

La Grecia è uno dei paesi più visitati per le splendide antichità classiche e siti archeologici, per il mare cristallino e spettacolare delle isole, e per l’ospitalità tipica degli abitanti, il tutto in una continua combinazione di mare e montagna, di colline e coste magnifiche.

Vacanze in Grecia

Partite da Atene, la capitale, il centro finanziario, culturale e politico del paese dove antico e moderno coesistono. Visitate l’Acropoli, esplorate il Partenone, uno dei monumenti più famosi al mondo, ed ammirate le opere all’interno dei tanti musei.

A Delfi vi aspettano la leggenda di Zeus ed il famosissimo santuario di Apollo tutto da scoprire dal Tempio del Dio al teatro. Se vi spostate a Salonicco invece non dimenticatevi di ammirare la Torre Bianca e di sorprendervi fra le stanze del Museo Archeologico che ripercorre la storia della città.

Affascinatevi poi davanti alle Meteore, le rocce sospese popolate dagli eremiti che hanno lasciato oggi fantastici monasteri arrampicati sulla montagna dal più antico, quello di Megalo Meteoro, al più affascinante, quello di Monì Rousanou.

Quando siete stanchi di girare per monumenti e templi allora non preoccupatevi perché vi aspettano le fantastiche isole della Grecia dove acque cristalline, sole e divertimento fanno da padroni.

A voi la scelta fra le famosissime Cicladi, che da Mykonos a Paros e a Santorini offrono un mare stupendo ed un’infinita vita notturna, ma anche relax come nell’isola tranquilla di Amorgos. E poi le isole del Dodecanneso e Rodi, che unisce le spiagge paradisiache ad un grande patrimonio artistico, le isole Ionie, fra cui la più conosciuta è Corfù, e tante altre.

Bellissimo anche soggiornare a Creta, l’isola più grande della Grecia, che offre bellissime spiagge ma anche un grande patrimonio artistico come gli antichissimi palazzi di Cnosso e Festo.

Quando andare in Grecia
Meteo Grecia

Alla posizione geografica la Grecia deve il suo buon clima mediterraneo, mite in inverno, caldo in estate e rinfrescato da un sistema di venti stagionali.

Nelle isole dell’Egeo, dalla Cicladi al Dodecaneso, da giugno a settembre soffia costantemente il meltemi, un vento che rinfresca il clima e assicura cielo limpido e mare cristallino.

La costa ionica ha temperature più alte rispetto a quella egea, ma l’umidità è quasi completamente assente.

Se la vostra meta è Creta, l’isola più meridionale, consigliamo per i mesi più caldi di prenotare una sistemazione dotata di aria condizionata.

In estate può fare molto caldo ad Atene, dove l’inquinamento tipico della metropoli contribuisce a rendere ancora più pesanti le condizioni atmosferiche.

La primavera e l’autunno sono periodi eccellenti per visitare tutte le regioni dellla Grecia.

L’inverno può essere senz’altro consigliato per vistare le città delle Grecia, in particolare Atene, dove è molto raro che le temperature scendano sotto i 9-10°. Anche le isole conservano un fascino tutto particolare in inverno, senza l’affollamento turistico, ma i bagni in mare non sono ovviamente consigliati.