Cerca hotel

Data di arrivo
Data di partenza
Marrakesh Marocco

Marrakesh Marocco

3 March, 2014
Marrakech, o Marrakesh è una città del Marocco situata al centro-sud del Paese, a circa 150 km dalla costa dell’oceano Atlantico.... Leggi»

Viaggiatore.net social

Seguici su:

Speciale Africa

Ottobre: due settimane nel continente africano, tra natura selvaggia e spiagge coralline.\r\n\r\nSiamo partiti martedì 9 ottobre sera da Milano...
\r\nSi può viaggiare in Kenya con un bambino di 4 anni, senza rinchiudersi in un resort o in un villaggio vacanze? Certo che si può. Ecco il...
Zanzibar ciao a tutti!! sono qui per condividere con voi una vacanza meravigliosa!!!\r\n\r\nZanzibar è davvero un paradiso. Siamo stati là dal...
\r\nUn viaggio a Capo Verde, scegliendo come meta Boa Vista, isola per il momento, meno sfruttata dal turismo. Ho scelto come Tour Operator I ...
\r\nCiao a tutti. Mi chiamo Graziella, e ho sognato per tanti anni di andare in Madagascar. CI sono andata finalmente, ho partecipato a tanti ...
\r\nLungo l\'incantevole costa da Sharm el Sheikh a Taba, con base a Nuweiba, lontano dal turismo di massa.\r\nQuesta volta vogliamo fare un viag...
\r\nAlba. Che giorno è oggi? Dove sono? Qualche attimo di smarrimento poi realizzo, il Mozambico, anzi non ancora. Siamo fermi sull\'autobus d...
Viaggio in Kenya, sempre alla ricerca di un pezzetto nuovo da aggiungere agli altri per arrivare a riempire il moyo wangu.\r\n\r\nKenya non solo...
Il nostro safari e’ durato 9 giorni, abbiamo acquistato il volo Milano Malpensa/Nairobi perche’ costa molto meno rispetto al volo per il...
Categoria: cucina, Danimarca

Piatti tipici della Danimarca

Danimarca-cucina-SmørrebrødSe parliamo di alimentazione noi sicuramente non abbiamo nulla di invidiare alla Danimarca, anzi per molti turisti italiani il cibo e le specialità danesi possono risultare difficili da mangiare ogni giorno.

Tuttavia ci sono alcuni piatti tipici abbastanza gustosi che potete provare.

La colazione è il pasto più ricco con pesce, uova e salumi, per pranzo invece il consiglio è di ordinare uno smørrebrød un piatto a base di fettine di pane di segale con aringhe, carne affumicata o salmone, il tutto di solito abbinato a uova soda, insalata, cipolla e barababietole. Lo smørrebrød lo si può preparare in diversi modi cambiando talvolta anche gli ingredienti, lo trovate così diverso a seconda del bar o del ristorante in cui decidete di pranzare.

L’aringa, uno dei cibi principali insieme al salmone, la potete poi trovare cucinata in diverse maniere, tra cui il platte, piatto freddo di arringhe filetti di pesce, polpette e formaggio, è quello che va per la maggiore.

Dei dolci danesi non dovete perdere il gustosissimo, ma un filino pesante, wienerbrød, fatto con pasta sfoglia, pasta di mandorle e cannella.

Per bere invece la parola d’ordine è birra, la Danimarca è la bevanda d’eccellenza più bevuta nei bar, nei locali e nei ristoranti. Fra le più famose ci sono la Carlsberg, la mitica Ceres (bevuta soprattutto ad Aarhus), la Hancock e la Tuborg.
Se non volete bere birra allora provate l’aquavit: acquavite di grano da bere a temperatura freezer.